Comunità Familiare "La Grande Quercia ONLUS"

Una porta aperta al mondo dell'affido


Lascia un commento

Incontro con la Croce Rossa Italiana di Portogruaro

Ieri sera, martedì 15 dicembre, abbiamo avuto il piacere di incontrare i soci della Croce Rossa Italiana di Portogruaro. Sempre prezioso e ammirevole il loro impegno e lo spirito di servizio che li contraddistingue. Dopo aver visto alcune fotografie di alcuni loro progetti e iniziative, abbiamo avuto modo di presentare “La Grande Quercia” e il suo progetto. La loro sensibilità si è subito manifestata accogliendo l’iniziativa del salvadanaio (assegnati una ventina!) e si sono creati subito i presupposti per una collaborazione futura. Incontrare persone così attive e generose ti fa guardare il mondo e il domani con più serenità. Li ringraziamo di cuore per il servizio e per l’accoglienza ricevuta.12346444_935328709871407_1210830207067422563_n

Nella foto vediamo alcuni volontari impegnati in una loro attività.


Lascia un commento

Incontro con la comunità di Gruaro, Giai e Bagnara

Sgruaro_002abato 12 e domenica 13 abbiamo avuto l’occasione di raccontarci e promuovere l’iniziativa del salvadanaio nelle comunità di Giai, Gruaro e Bagnara, partecipando alle S. Messe parrocchiali. Non è semplice in pochi minuti raccontare le emozioni e le diverse situazioni che abbiamo affrontato negli anni. Ringraziamo la disponibilità del parroco nell’averci ascoltato e nell’averci concesso la piccola testimonianza. Circa 70 persone hanno raccolto la nostra proposta del salvadanaio. Grazie a queste persone per la prova di fiducia e per la solidarietà dimostrata. Non è facile districarsi di fronte alle tantissime richieste di contributo che quotidianamente passano per giornali, tv e banchetti.  A breve inseriremo anche questi dati e aggiorneremo la situazione dei salvadanai.


Lascia un commento

L’iniziativa dei salvadanai arriva in Comune!

Ieri, mercoledì 9 dicembre, abbiamo presentato in comune l’idea dei salvadanai. Non ci siamo rivolti al Comune in quanto consapevoli dell’impossibilità a sostenere il progetto economicamente ma ci siamo rivolti alle singole persone che compongono il Consiglio. In una lettera abbiamo spiegato la l’iniziativa e abbiamo proposto ai membri del Consiglio Comunale di aderire. Prima delle elezioni abbiamo incontrato quasi tutti i candidati a sindaco e tutti si sono dimostrati attenti e disponibili ad aiutarci nella realizzazione del progetto “Dai colore ai tuoi sogni”. Abbiamo chiesto ai rappresentanti dei vari partiti di farsi portavoce anche all’interno delle proprie liste, cercando di raccogliere adesioni. Accogliere e condividere questa proposta è un modo significativo per sentire le persone che ci amministrano vicini e solidali. Attendiamo speranzosi una risposta positiva.

lettera comune salvadanai lettera comune salvadanai 2


Lascia un commento

Una Porta aperta con l’AC di San Vito al T.

IMG_1591Stamattina, martedì 8 dicembre, abbiamo avuto il piacere di incontrare, in occasione della Festa dell’Adesione dell’Azione Cattolica, il gruppo di San Vito Al Tagliamento. Abbiamo condiviso insieme una ventina di minuti: straordinario come generazioni diverse abbiano mostrato la loro profonda attenzione all’altro e al mondo che li circonda. Alla presenza dei responsabili e del Parroco Don Dario abbiamo raccontato brevemente la nostra lunga esperienza di affido e del nostro progetto “affidando” nelle loro mani un’altra ventina di salvadanai, arrivando così a 180. Significativo questo incontro in concomitanza con l’apertura della Porta Santa per l’inizio del Giubileo della Misericordia.


Lascia un commento

La Grande Quercia in visita a trenta Capi scout

Pensare agli altri e mettersi in relazione sono state le due piccole riflessioni che ieri, domenica 6 dicembre, sono state condivise con una trentina di Capi scout presenti alla base scout di Torrate per un campo di formazione. Raccontare de “La Grande Quercia” è sempre occasione per emozionarsi. Nei tanti incontri in cui ci stiamo giocando portiamo sicuramente a casa la possibilità di affidare nuovi salvadanai. Ciò che ci riempie di più però sono soprattutto la gioia nell’aver condiviso una storia, nell’aver incontrato vecchi e nuovi amici, nel trovare persone significative, capaci di accoglierti e accompagnarti.

IMG_1589 IMG_1590


Lascia un commento

L’iniziativa procede!

In queste ultime due settimane abbiamo incontrato diversi gruppi, associazioni e parrocchie. Siamo stati accolti dalla parrocchia di Corva e Bibione, dal gruppo scout di Guado, Villotta, Portogruaro 4 e Concordia, dal Consiglio di Zona Pordenone, abbiamo avuto modo di parlare con diversi privati e gruppi che si stanno organizzando per farci proporre il salvadanaio nelle realtà in cui operano.

In particolare Giovedì 3 Dicembre abbiamo incontrato i genitori del gruppo scout di Villotta a cui abbiamo presentato la nostra realtà e il progetto. All’incontro abbiamo raggiunto la quota di 150 salvadanai consegnati!

In settimana raggiungeremo quota 250, vi spiegheremo come a breve!

Un grazie a tutti questi amici!

DSC_0277


Lascia un commento

Incontro clan Codroipo

IMG_1573Ieri sera, sabato 21 novembre, abbiamo avuto il piacere di ospitare il clan del gruppo scout AGESCI del Codroipo. Dopo una breve presentazione ci siamo occupati della cena condividendo questo momento con i bambini che accogliamo. Nel dopocena i ragazzi scout hanno incontrato La Grande Quercia, con le sue difficoltà, le sue speranze e le sue emozioni. Difficile raccontare in una serata l’enorme bagaglio che anno dopo anno cresce. Il clan ha poi dormito presso le sedi del Portogruaro 3 e ha trascorso, nella mattinata della domenica, un paio d’ore di gioco con i bambini che ospitiamo. Per noi è sempre una bella e ricca esperienza poterci raccontare sopratutto a ragazzi giovani e attenti, disponibili al dialogo e impegnati a “costruire” se stessi. Per questo li ringraziamo. Abbiamo lanciato loro anche l’idea di aiutarci nel progetto, magari contribuendo alla diffusione della nostra realtà e dei salvadanai. Ne parleranno insieme per valutare la proposta. Speriamo di sentirci presto per camminare nuovamente insieme lungo una strada di coraggio.


Lascia un commento

Consegnati i primi 100!

Ieri sera abbiamo superato quota 100 salvadanai! Domenica 15 abbiamo incontrato un’ottantina di Capi scout provenienti da tutta la regione del Friuli Venezia Giulia. Abbiamo raccontato loro del progetto e della possibilità di condividere con noi la sua realizzazione. Una ventina di loro ha accolto la proposta prendendo il salvadanaio, e diversi gruppi si sono dimostrati disponibili ad accoglierci nelle loro comunità per una testimonianza e per proporre il nostro progetto. Riteniamo il loro sostegno fondamentale per una campagna di diffusione del progetto per riuscire ad arrivare a 1000 persone. Abbiamo già iniziato incontrando la Comunità Capi del Portogruaro 3 martedì scorso e abbiamo presentato l’iniziativa ieri sera alla loro riunione genitori. Tra Capi e genitori si contavano una cinquantina di persone che hanno richiesto 38 salvadanai facendoci superare quota 100. Venerdì scorso abbiamo incontrato anche i catechisti della parrocchia di S. Nicolò a Portogruaro e ieri sera abbiamo presentato l’iniziativa anche nella parrocchia di S. Francesco a Pordenone.

IMG_1565 IMG_1566 IMG_1568 IMG_1569


Lascia un commento

Una speranza condivisa

DSC_0262Ieri, domenica 8 novembre, abbiamo dato ufficialmente il via ad una nuova iniziativa finalizzata al sostentamento del progetto “Dai colore ai tuoi sogni”. Quest’anno ci ha visto impegnati ad affrontare emozioni e fatti che ci hanno provato mentalmente e fisicamente tanto che, vista l’enorme difficoltà e reperire i fondi per la ristrutturazione, abbiamo ragionato sulla possibilità di vendere l’immobile da ristrutturare. La riflessione però ci ha portati a voler mantenere il sogno, ripartiamo così decisi e speranzosi, desiderosi di dare una risposta concreta alle tante persone che in questi anni ci hanno sostenuto e incoraggiato.

L’idea è semplice e nemmeno tanto nuova: consiste nel trovare 1000 o più persone che abbiano a cuore il nostro progetto devolvendo almeno due euro al mese. La persona che decide di adottare l’idea riceverà un piccolo salvadanaio numerato. Nel corso del 2016 metterà le sue piccole donazioni mensili e a fine anno i salvadanai verranno ritirati. Se riusciremo a portare avanti l’iniziativa avremo raccolto la cifra di 24.000 euro, cifra necessaria a coprire il mutuo che abbiamo in essere. Avremo così la possibilità di mettere da parte ogni anno 25.000 euro, soldi che verranno prontamente investiti nella ristrutturazione.

Siamo certi che una goccia insieme a tante altre riempiranno il vaso; nel frattempo continueremo ad insistere con la Regione Veneto per i soldi che ci erano stati promessi.

Ieri abbiamo già dato in “affidamento” i primi 18 salvadanai a seguito dell’incontro con un gruppetto di genitori della parrocchia di Orcenico inferiore che, come già altre volte, ci ha ospitato e dato la possibilità di raccontarci.

Alleghiamo una foto dell’incontro di ieri e il materiale esplicativo dell’iniziativa che consegnamo insieme al salvadanaio.

Ci farebbe piacere anche il tuo d’aiuto, contattaci per ogni informazione o per avere il salvadanaio.

DSC_0260

lettera salvadanaio spiegazioni salvadanaio ridotto